Onda Ludica Touch – Il Podcast dedicato ai giochi per iPhone OS

Ormai è quasi impossibile provare e segnalare tutti i giochi che escono per la piattaforma iPhone e quindi nasce l’esigenza di affidarsi a chi ha esperienza nel campo e vuole fare una piccola panoramica dei titoli da non perdere e segnalando quelli da evitare. Ecco che è nato un nuovo podcast dedicato al mondo dei videogiochi: si chiama Onda Ludica Touch e propone  ogni circa 15 giorni (la frequenza non è stabilita, anche dato che è partito da poche settimane)  una puntata di oltre un’ora che analizza diversi titoli. La formula “podcast” si adatta molto dato che i due conduttori (Francesco Romagnoli e Marco Del Bianco) analizzano ogni programma con aspetto critico e si sente!! Nel senso che non si tratta della solita recensione realizzata in dieci minuti dopo aver fatto due screenshot ma di un proprio reportage su pregi, difetti, caratteristiche ed impressioni personali. Ovviamente ci sono pareri contrastanti tra i due, ma questo fa parte del gioco e rende più vivace l’ascolto! Sul forum di Gamesurf.it – che è la community di riferimento da cui è nato Onda Ludica Touch – trovate il topic dedicato ad ogni puntata e dalla quale far sentire la vostra opinione.

Il linguaggio utilizzato è immediato e comunque si sente che i due host sono competenti in materia e hanno passato diverse ore sul gioco prima di esprimersi in un giudizio. Al momento sono state rilasciati due episodi e il terzo è già stato registrato ed a breve sarà pubblicato: per iscriversi al podcast basta cliccare questo link. E a tutti i più fedeli ascoltatori saranno presto riservati dei premi. Vi consigliamo senza indugio di abbonarvi!! Perchè prima di spendere i propri risparmi anche su AppStore bisogna sapere quello che si combina: i filmati su Youtube possono aiutare ma quasi sempre non vanno oltre all’analisi dell’aspetto grafico e non coinvolgono la longevità dei titoli o eventuali bug. Noi consigliamo ai due conduttori di ridurre la durata  delle puntate a massimo 30 minuti, casomai dividendo la registrazione in due parti, in modo anche da proporre più episodi con maggiore frequenza. Buon Ascolto a tutti! Letto su Gamesurf.it [Scritto da IL_MORUZ]