FreeGameOfTheDay – Quando iphone diventa sempre di più una console per tutti

Come ha evidenziato un recente studio che ha affermato che l’applicazione meno utilizzata su iPhone è proprio quella legata alla fonia (ovvero lo scopo principale per cui nasce un cellulare) ecco che a farla da padrona su AppStore sono i giochi. Nessuna console portatile può vantare un numero così elevato di giochi e a prezzi davvero accessibili (praticamente tutti sotto i 5-6 Euro a titolo, contro i 20-30 Euro dei “cloni” presenti su PSP e Nintendo DS). Dopo l’enorme successo di iniziative come FreeAppaDay che propongono un gioco (o applicazione) gratuito al giorno, anche OpenFeint si butta in questo fervente mercato, quasi sempre utilizzato come trampolino promozionale per il successivo acquisto di livelli aggiuntivi o nuovi giochi. Per non conoscesse OpenFeint, si tratta di una delle piattaforme più importanti piattaforme (come Plus+ di Ngmoco) su cui si appoggiano migliaia di giochi di AppStore per la condivisione dei propri punteggi e risultati ottenuti: la prima volta che lanciamo un gioco che utilizza questa tecnologia viene registrato il codice ID del nostro device e siamo invitati ad indicare un proprio nome utente e da momento in poi il nostro profilo sarà accessibile in qualunque altro gioco. Dopo questa piccola spiegazione vi invitiamo a tenere d’occhio il sito internet della manifestazione e scaricare tutti i giochi che vi ispirano di più. Letto su Geekissimo [Scritto da IL_MORUZ]