Custodie VCU3ED per iPhone 3G/3Gs – La nostra recensione

Grazie all’introduzione di iPhone 4, il modello 3Gs diventa ancora più appetibile, garantendosi la quasi piena compatibilità con il nuovo iOS 4 (in uscita entro giugno) ed un design ancora al passo coi tempi. E visto che di custodie ne abbiamo testate diverse, stavolta ci buttiamo in questa recensione che vede coinvolte ben quattro case per iPhone prodotti da un’azienda italiana, ovvero la Benjamin Srl di MIlano che ha da poco lanciato due nuove linee di custodie denominate VCU3ED E Skill FWD. Si tratta di accessori molto curati e che si fanno certamente notare per la ricerca dei materiali e la cura nella costruzione: a nostra disposizione – grazie agli amici di iStuff e celati nella loro famosa borsina – abbiamo due custodie denominate Scottish Kilt, che sono completamente rivestite di vero tessuto di velluto a costine con il classico motivo scozzese, il modello Black Strobe e per finire quella Gunner , con effetto camouflage (o mimetico) per il Lapo che c’è dentro in ognuno di noi! Se ci seguirete anche dopo il salto approfondiremo le nostre impressioni nell’utilizzo di questi case …

Partiamo con la consueta scaletta, corredate dalle relative foto (cliccando su di esse si ha la versione a dimensione intera):

Confezione ed accessori

La confezione è interamente in plastica trasparente, con in evidenza sulla parte frontale del marchio VCU3ED e Skill FWD: aprendola si accede al tray in cui è contenuta la custodia. All’interno troviamo uno screen protector a doppia pellicola (che evita che la superficie del proteggi-schermo si possa rovinare ancora prima dell’applicazione) e un pannetto in microfibra. Nessun manaule d’istruzione a corredo, visto che non servirebbe a nulla.

 

Installazione/Smontaggio

Come detto in precedenza per “accoppiare” l’iPhone con la rispettiva custodia non dobbiamo fare altro inserire il telefono dal lato dei tasti di controllo del volume e fare pressione. Più difficoltoso può sembrare la rimozione della cover!! Le prime volte può essere difficile dato che l’interno gommato esercita una notevole forza e bisogna armarsi di un po’ di tecnica: consigliamo di partire da un angolo della parte inferiore, cercare di sollevare uno dei lati. Non abbiate paura di fare forza, il materiale delle cover è veramente molto elastico e non si deforma.

Estetica/Materiali e Funzionalità

Passiamo a quanto più ci aggrada, ovvero il nostro gusto! Le custodie in tessuto kilt sono le nostre preferite, per tanti motivi che vi spiegheremo. Per prima cosa la scelta dei colori è davvero ben appropriata, con tinte molto classiche e facilmente abbinabili sia con un abbigliamento più casual ma anche quello più ricercato. Il tessuto facilita poi una migliore presa, che diventa più confortevole ed evita che le nostre ditate possano sporcare la superficie della cover.
La custodia Black Strobo è quella che stupisce di più: leggerissima e caratterizzata da un effetto riflettente, tipico delle sfere da discoteca anni ’70, ma con tutto lo stile che la colorazione nera sà dare. Al tatto risulta satinata, non lucida.
Concludiamo la panoramica con la Gunner, in cui la colorazione verde mimetica nasconte al suo interno un motivo: tra le foglie troviamo disegnati alcuni soldati in diverse pose di guerra.
Tutte le custodie hanno al loro interno un rivestimento anti-scivolo che protegge dalla polvere e i classici accessi ai comandi laterali, al pulsante di sleep, alla presa della cuffie, alla fotocamera e al dock: il bordo della cover copre parte della cornice cromata dell’iPhone e risulta leggermente in rilievo.

Durante l’uso quotidiano

Non abbiamo riscontrato problemi di grave entità: l’accesso è garantito anche verso la stra-grande maggioranza di accessori che fanno uso del connettore dock, grazie alla grande apertura sul lato inferiore. Forse l’unico impedimento riguarda l’interrutore che controlla la vibrazione, la cui finestrella è leggermente piccola e potrebbe essere difficile da raggiungere per chi le dita più grosse.

    

Conclusione – Pregi e Difetti

Siamo molti soddisfati di aver testato queste due nuove linee di custodie: i più esigenti troveranno anche altri modelli e tipologie ma la qualità è davvero eleveta in qualsiasi condizione. Potete visionarle tutte direttamente sul sito vcu3ed.com e skillfwd.com: e se vi interessa acquistare le potete trovare da iStuff, anche con spedizione a casa grazie allo store online iShip.it (basta verificarne la disponibilità). Il prezzo è di circa 30 Euro. Ringraziamo ancora i nostri partner per gli esemplari messi a nostri disposizione.

Galleria completa:

{gallery}prove_accessori/vcu3ed{/gallery}