L’iPad tira sempre di più – I siti XXX si adeguano all’assenza di Flash

Conosciamo bene la posizione di Steve Jobs sull’implementazione di Flash all’interno dei suoi dispositivi mobili e ancora di più il suo veto (non sappiamo se puritano, bigotto o di carattere commerciale) a qualunque applicazione con contenuti espliciti e di carattere pornografico. Ma visto che i problemi possono essere aggirati ecco che arriva un annuncio da parte di YouPorn.com (non ve lo linkiamo per rispetto anche degli utenti più piccoli, basta che lo cerchiate su Google …) che sta convertendo il suo enorme archivio di video in formato compatibile con iPhone OS. E dato che si tratta di un sito molto frequentato (è nei primi 50 al mondo come traffico) verrà seguito a ruota a numerosi “concorrenti“. I lucchetti di qualsiasi tipo sono molto odiosi e solamente l’utente ha la facoltà di decidere cosa guardare o fare con un device: non ci schieriamo contro o a favore di nessuno ma cerchiamo di offrire un’informazione a 360 gradi. Letto su OneApple.it [Scritto da IL_MORUZ]