Grazie operatore cortese! Storia di ordinaria gentilezza in un mondo di Iene!

Vi preannuncio che questa notizia non c’entra niente con iPod, iPhone e iPad, ma voglio parlarvi della varia umanità che contraddistingue l’universo dei Call center e dei loro operatori e ringraziarne uno di loro.

Voglio iniziare lodando pubblicamente un “misterioso” (in realtà non mi ricordo il nome, forse Federico) operatore di Call center di Teletu. Grazie a lui e alla sua GENTILEZZA e professionalità sono riuscito a venir fuori da un intreccio di problematiche che si prospettava veramente senza fine. “Federico” ha 50 anni e da 10 lavora come operatore in un Call center, scavalcato professionalmente da suoi colleghi + giovani ma più maleducati e aggressivi, tendenti solamente al profitto e noncuranti delle esigenze dei clienti, lui si è dimostrato competente e gentile, disposto ad aiutare il malcapitato di turno. Abbiamo un pò chiacchierato del modo di comportarsi di alcuni suoi colleghi che tendono a rendere difficile la vita a chi telefona invece di semplificargliela, scortesia, informazioni sbagliate sono all’ordine del giorno, ma lui invece mi ha aiutato ed è per questo che lo ringrazio pubblicamente. Grazie ovunque tu sia.

Vi racconto tutta la storia, per chi la volesse leggere. Incautamente decido di accettare un offerta telefonica per migrare la mia linea casalinga da Fastweb verso un nuovo operatore Teletu.

In una tranquilla serata di marzo vengo contattato telefonicamente per essere inserito tra gli eletti che potranno miracolosamente usufruire di una fantastica tariffa di internet e telefono tutto compreso a 14,90 €, una cifra alquanto allettante, visto che attualmente io pago 30 € al mese con Fastweb. Dopo vari tentennamenti, dovuti al fatto di lasciare una compagnia certa per un servizio incerto, decido di fare questo salto nel buio e aderire a quest’offerta. Da li inizia la mia via crucis che si conclude oggi positivamente grazie a Federico. Vi tralascio la telefonata che mi ha fatto l’operatore Fastweb demonizzando il concorrente e dicendo che non avrebbe mai mandato un contratto con quella cifra proposta. Vi tralascio il fatto, che effettivamente TeleTu non ha ancora mai mandato il contratto cartaceo e che alle mie richieste di chiarimenti mi veniva risposto che avrebbero mandato un contratto con su scritto che avrei pagato 38 € al mese invece di 14,90 €! Vi tralascio che preoccupato da questa mancanza di trasparenza ho chiesto a Fastweb tramite fax di rimanere loro cliente e vi tralascio nuovamente che nonostante la mia manifesta voglia di rimanere con il mio vecchio operatore questa mattina mi sono ritrovato con il telefono in mano a TeleTu!
In pratica ho passato il pomeriggio a discutere con operatori di call center di TeleTu che definire arroganti e maleducati è un complimento, nessuno di loro si è dimostrato disponibile ad aiutarmi per risolvere il problema ed anzi, hanno tutti proposto di attivare la linea e poi disattivarla (per poi pagare 60 € di penale per la disattivazione). Per fortuna dopo la 4a telefonata, il mio angelo telefonico mi ha fatto parlare con “Federico” che gentilmente alla mia richiesta di effettuare un recesso, mi ha correttamente guidato per evitare il salasso, la perdita del numero di telefono e problematiche connesse. Quindi di nuovo, grazie di tutto “Federico” e spero che questa sera, al momento di staccare dal tuo lavoro, tu vada a casa sereno e felice di aver aiutato ancora una volta qualcuno che ne aveva il bisogno. E spero tanto che la vita ti dia la possibilità di trovare il lavoro che tu sogni, anche se a 50 anni non ti si piglia più nessuno.

Grazie
Andrea