Euro ai minimi sul Dollaro – Apple aggiornerà i prezzi di AppStore?

Premettiamo che questa segnalazione è solo una nostra probabile ipotesi, frutto dell’analisi dell’andamento del mercato. In questi giorni il cambio euro/dollaro ha raggiunto il minimo dal 2006, a quota 1,236 … In passato erano già accaduti simili ribassi tra la fine del 2008 e gli inizi del 2009 e nulla è cambiato sulla politica di prezzi di iTunes. Ricordiamo a tutti che per le canzoni hanno un prezzo fisso di 99 centesimi sia in UE che in USA, con le canzoni più in voga a 1,29 Euro. Invece per AppStore c’è – fortunatamente per noi – una differenziazione: in Europa si parte da 0,79 Euro, quando negli Stati Uniti l’equivalente è 0,99 Dollari, Il rapporto tra questi due prezzi è di un cambio tra le due valute di 1,25 circa. Fino ad adesso Apple ha “allegramente” lucrato su questa differenza dato che la fluttuazione ha favorito l’Euro contro il Dollaro … Nel caso in cui le quotazioni continuassero a scendere, non sappiamo per quanto tempo Apple vorrà “perdere” denaro con la questione-cambio, quindi l’adeguamento dei listini Apple è plausibile. Non siamo esperti di finanza, quindi le nostre affermazioni hanno solo valore di esternazione confidenziale, quindi sempre in campana! E se davvero questo si avverasse, noi ve lo avevamo detto! Chiamateci pure i Nostradamus dell’iPod! 😉 [Scritto da IL_MORUZ]