È arrivato iOS 6 per iPhone, iPad e iPod touch, ecco le novità

iOS 6 come aggiornareOramai delle novità Apple parlano anche i quotidiani, quindi probabilmente avrete già sentito altrove dell’arrivo di iOS 6, magari non vi hanno detto come effettuare l’aggiornamento e non vi hanno parlato delle novità in riguardo. 

Come aggiornare a iOS 6, per fortuna Apple rende quest’operazione abbastanza semplice, collegate l’iPhone, iPad o iPod touch al vostro Mac/Pc, aprite iTunes, nella colonna di sinistra apparirà il vostro iDevice, cliccateci sopra e nella parte destra della finestra, insieme a tutte le informazioni, appariranno due tasti, uno aggiorna ed uno ripristina, cliccate su aggiorna. Dovrete attendere almeno una buona mezz’ora (dipende dalla velocità della vostra adsl), prima di completare l’operazione di aggiornamento.

Una volta aggiornato il vostro iPhone, iPad o iPod touch, in base al modello posseduto, avrete o meno accesso a diverse novità, la prima è mappe, completamente ridisegnate e non più “offerte” da Google, hanno diverse funzionalità, tra cui quelle di guidarvi passo dopo passo alla destinazione prescelta, quindi non avrete più bisogno di un navigatore. Il problema di mappe, è che sembra che non siano del tutto efficienti come le precedenti di Google, ma con un po’ di pazienza riuscirete a trovare la retta via. 

Siri invece è l’assistente vocale più bello dell’universo, divertente da utilizzare, ma soprattutto utile, vi aiuterà ad utilizzare il vostro iPhone senza mani, ed è finalmente in italiano. Purtroppo richiede almeno un iPhone 4s o un iPad 3, sigh, sob, uff. 

Adesso Facebook è integrato ancora più maggiormente dentro l’iPhone, potrete postare news da qualsiasi app lo permette (ne sentivamo la mancanza…), i contatti saranno sempre aggiornati e nei calendari finiranno gli eventi a cui vorrete partecipare, peccato che non includa una funzione per migliorare i post che la gente scrive su Facebook!

Bello ed utile lo streaming delle foto, vi permetterà di condividere al volo le vostre emozioni, i vostri istanti e quindi i vostri scatti, con le persone che volete bene, oltre che a inviare instantaneamente le foto che scattate sul vostro Mac.

Passbook è finalmente la fine della carta dei biglietti, delle tessere fedeltà, dei coupon e via dicendo, tutto portato in digitale, il piccolo problema è che per usarlo ci dovrà essere l’app dedicata di ogni esercizio commerciale… chissà se arriveranno mai qui in Italia…

Facetime, la video chiamata gratuita tra dispositivi Apple (Mac compresi), arriva adesso anche attraverso la rete cellulare, visto che prima bisognava per forza essere collegati ad una rete wifi per effettuarla. 

La funzione telefonica acquista delle utili funzionalità, la prima quella di rispondere con un sms ad una chiamata in arrivo, la seconda la funzione busy, che accetta chiamate solo dalla lista dei vostri preferiti, utile no?

Sempre per pochi fortunati, la nuova funzione panorama, permette di effettuare delle fantastiche foto panoramiche, di una perfezione mai vista.

Migliorati anche mail  e safari, buone novità anche sotto il punto di vista dell’accessibilità. Disponibile anche la funzione thetering (modem) sull’iPad con connessione dati cellulare.

Andate sul sito Apple approfondire le novità di iOS 6