Decaduto il Decreto Pisanu – Dal primo gennaio Wi-fi libero (o quasi)

Segnatevi questa data sul calendario perchè è l’evento è epocale, almeno per un paese come l’Italia. Dopo cinque anni il Decreto Pisanu è decaduto e quindi dal 1^ gennaio 2011 non sarà più necessario essere soggetti a censimento e a tutta una serie di adempimenti (fotocopia carta d’identità, attribuzione di una password personale, registrazione degli accessi …) che erano previsti e che gravano pesantemente sui gestori dei locali pubblici. Vedremo come si comporteranno tutte quelle reti wireless pubbliche, messe in piedi dai comuni ed amministrazioni locali e che richiedevano l’iscrizione … Attenzione ad un eventuale colpo di coda perchè nei primi mesi del 2011 sono attese alcune norme che potrebbe re-introdurre qualche restrizione ma si ipotizza che questo riguardi solo la possibilità di effettuare verifiche a campione da parte delle forze dell’ordine in caso di usi illeciti del mezzo. Ci scusiamo con i lettori che forse non vedono che relazione ci possa essere tra il wifi e il mondo iPod e della musica digitale ma secondo noi si tratta di una scelta che ci riporta ad essere un paese civilizzato e al passo con l’Europa. Letto su Repubblica.it [Scritto da IL_MORUZ]