Ciao Whitney

whitney hustonUn’altra stella della musica che ci lascia, un’altra icona del pop anni ’80 e ’90 che scompare prematuramente.  È morta in un albergo di Los Angeles, per cause ancora sconosciute a 48 anni Whitney Houston, universalmente riconosciuta come una delle più popolari cantanti di tutti i tempi, grazie alle caratteristiche fenomenali della sua voce. Pe chi non avesse avuto mai il piacere di averla ascoltata (evento più unico che raro), ricordiamo che Whitney iniziò il suo grande successo negli anni ’80 accumulando qualcosa come 170 milioni di vendite complessive tra album, video e singoli. Nel 2008 il Guinnes dei Primati la dichiarò come com l’artista più premiata e popolare al mondo. Detiene oltretutto il record di 22 American music Awards. È stata inserita nella lista dei 100 cantanti più grandi al mondo alla posizione n°100 di Rolling Stone. Purtroppo come molte stelle della musica e del cinema, i soldi non le hanno portato molta fortuna e dopo un lungo periodo di declino dovuto ad alcool e depressione era finalmente riuscita nel 2000 a pubblicare un nuovo albume  sembra che proprio negli ultimi tempi stesse vivendo una seconda ondata di successo, ma purtroppo ci ha lasciato.

Ciao Whitney grazie per tutto quello che ci hai dato.