3 Italia, l’iPhone 4 funziona meglio dell’iPhone 3GS

tre italiaL’iPhone 4 funziona meglio dell’iPhone 3GS. Così titola un comunicato stampa dei giorni passati, esattamente del 16 luglio, da parte di Tre Italia, che interviene (non senza interesse) sulle polemiche scatenate dall’antennagate del nuovo iPhone 4, che dovrebbe essere commercializzato e distribuito entro la fine del mese. Tre Italia, nelle sue prove di laboratorio, ha riscontrato una maggiore sensibilità in ricezione dell’antenna di circa 3 dB. Oltre a quest’incremento in ricezione, il comunicato parla anche di una percentuale di successo delle chiamate, migliorata del 6% e che il tempo di transizione tra la rete Tre e quella del gestore ospitante (Tim) nei casi di roaming si è ridotto del 40%. Tre loda ancora il nuovo iPhone 4 anche per quello che riguarda la velocità in uplink, che risulta superiore, grazie alla tecnologia HSUPA di circa 10 volte rispetto a quella dell’iPhone 3GS.

Tre, molto onestamente, nonostante sia prossima a commercializzare il nuovo iPhone in maniera massiccia, sottolinea che i loro test, hanno confermato la problematica di attenuazione del segnale in tutti i casi in cui il terminale viene impugnato in modo da mettere in contatto le 2 antenne esterne, quella cellulare (lato destro) e quella Wifi/Bluetooth (lato sinistro). Tre sottolinea però che la problematica dell’impugnatura dell’iPhone 4, non si crea, quando il terminale viene impugnato in maniera naturale, ed è del tutto assente quando viene utilizzato un guscio protettivo.

Come chicca finale, tanto per farci creare un pò più di attesa, Tre comunica che è pronta ad annunciare delle offerte di commercializzazione dell’iPhone, che saranno una rivoluzione assoluta a livello europeo e segneranno un’altra tappa storica nel processo di innovazione del mercato UMTS. Rimaniamo fiduciosi in attesa.